Soave Preview: wine & street food experience con… la realtà aumentata

Pubblicato il 5 maggio 2017

Soave Preview: wine & street food experience con… la realtà aumentata

Soave Preview
18-21 Maggio 2017
Palazzo del Capitano – Soave

#sharesoave         #soavewine     @llSoave

 

Soave Preview:wine & street food experience con… la realtà aumentata
Sabato 20 e domenica 21 maggio, al Palazzo del Capitano, nel centro storico del borgo medievale, spazio agli abbinamenti con le tradizioni gastronomiche di Europa, Asia e America. In assaggio tutte le interpretazioni del Soave targato 2016. Viaggio nella doc, tra passato e presente, con la realtà aumentata.

Soave Preview, l’Anteprima del Soave, festeggia i dieci anni e lo fa aprendo a tutti gli eno-appassionati e i wine lovers che sabato 20 e domenica 21 maggio, all’interno del Palazzo del Capitano di Soave, per la prima volta, potranno degustare in anteprima tutto il meglio della produzione di Soave targato 2016. Quest’anno, accanto al vino Soave, protagonista assoluto, saranno abbinate specialità tipiche delle cucine dal mondo, non solo europee, ma anche americane e asiatiche. Dai piatti tipici coreani, alle rivisitazioni dell’hamburger in chiave gourmet, passando poi per le proposte speziate della tavola thai, sarà un week end dedicato al gusto e alle sperimentazioni con “Soave – street food experience” a cura di Verona Autoctona.

Dopo due giorni di seminari e di degustazioni riservati alla stampa di settore – proveniente da Stati Uniti, Inghilterra, Asia e Nord Europa – il Palazzo del Capitano di Soave, ospiterà un grande banco d’assaggio aperto al pubblico, dove quanti parteciperanno potranno spaziare dai Soave nati da suolo vulcanico a quelli prodotti invece su suolo calcareo, sbizzarrendosi tra vigne storiche, grandi Cru e giovani produttori.

In entrambe le giornate andranno in scena a rotazione cooking show di una diversa “cucina del mondo”.

Gioia per il palato e anche per la vista con “Il Soave in realtà aumentata”, la nuova frontiera della degustazione proposta dal Consorzio del Soave: un’esperienza sensoriale a 360 gradi, percorrendo le colline della doc e riscoprendo la storia dei grappoli e delle viti, tra scorci inediti, musiche d’autore, suggestioni virtuali e emozioni vere.

Tutti gli eno-appassionati che parteciperanno all’evento, potranno sperimentare questo originale approccio al vino, che consente di vivere un’esperienza virtuale di totale immersione nel mondo del Soave: sarà sufficiente indossare gli occhiali realizzati da Artglass, azienda specializzata in realtà aumentata per i beni culturali, per dare il via ad un percorso d’assaggio inedito, che fonde tradizione e innovazione, passato e futuro.

Ecco il programma in dettaglio:

Sabato 20 maggio

18.00 – Il Soave in tutte le sue interpretazioni.

Banco d’assaggio: Soave, Soave Classico, Soave Superiore, Recioto di Soave, annata 2016 e precedenti.

Viaggio nel Soave, tra passato e presente, con la realtà aumentata

 

19.00 – Needle and cooker: cooking show e assaggi, alla scoperta delle specialità della cucina coreana

20.30 – Tiffs – cooking show e assaggi, alla scoperta delle specialità della cucina thai

 

Domenica 21 maggio

13.00 – Il Soave in tutte le sue interpretazioni.

Banco d’assaggio: Soave, Soave Classico, Soave Superiore, Recioto di Soave, annata 2016 e precedenti

Viaggio nel Soave, tra passato e presente, con la realtà aumentata

 

13.00 – El cocinero: paella cooking show

19.00 – El cocinero: cooking show e assaggi, alla scoperta delle specialità della cucina spagnola

20.30 – Oblò: American Street Food and hamburger gourmet

Il biglietto d’ingresso costa 15 euro e dà diritto a tre calici di Soave e ad un piatto degustazione.

Per i soci AIS, FISAR, FIS, ONAV, ASPI, il costo del biglietto è di 10 euro previa presentazione tessera.

 

 

 

 

 

 

 

 

Read prev Read next