Pubblicato il 1 gennaio 2014

Via Tamellini, 4
37038 Soave (Vr)
Tel. +39 045 6190491 - Fax +39 045 7675328
piofrancesco.tamellini@tin.it

TAMELLINI DI ZARATTINI LAURA

26 ettari tra le colline di Soave, tutti coltivati a Garganega: questa è la realtà della cantina Tamellini, un luogo dove tradizione, passione per la propria terra e storia si fondono per dare vita ad un paesaggio stupendo, ma soprattutto a grandi vini.

Fin dai tempi dei Galli e dei Romani i colli intorno a Soave sono considerati una zona altamente vocata, grazie alla particolarissima composizione dei suoli di origine vulcanica e al clima mite, rinfrescato dalle correnti che provengono dal lago di Garda.

La cantina risale al 1998, ma l’esperienza è di casa da Tamellini, considerato che si coltivano vigne da ben tre generazioni. Quello che stupisce della cantina Tamellini è la serenità con cui si lavora, il misto tra tradizione e voglia di elevare la Garganega per portala ai massimi livelli, tanto che la Garganega è l’unico vitigno coltivato.

I trattamenti sono praticamente assenti grazie a condizioni ideali e a una gestione oculata della vigna che si autoregola, secondo i tempi della natura, ma che non prescinde dalle attente cure di Gaetano e Piocesare. Ogni tipo di concime è stato bandito e per l’affinamento dei vini si è scelto solo l’acciaio, per mantenere i vini puri, nitidi e privi di ogni contaminazione.

 

Scheda di Tamellini

Read prev Read next